In questa pagina potete trovare una selezione degli innumerevoli campi in cui l'osteopatia può migliorare la vostra salute ed il vostro benessere.

OSTEOPATIA VISCERALE:
Molte persone hanno sentito parlare dell’efficacia dell’approccio Osteopatico per il dolore ai muscoli e alle articolazioni per il dolore al rachide o al collo. Talvolta è necessario trattare alcune zone del vostro corpo che non hanno una relazione ovvia ai sintomi che voi sentite. Questa pagina vuole mostrare i diversi modi di trattare il vostro corpo usando le tecniche specifiche di Osteopatia Viscerale.
Qualunque sia la condizione di salute che vi porta dal vostro Osteopata potrebbe avere anche una componente viscerale. Talvolta è necessario trattare alcune zone del vostro corpo che non hanno una relazione ovvia ai sintomi che voi sentite.

OSTEOPATIA CRANIALE
E' un approccio terapeutico molto efficacie basato su alcune osservazioni anatomiche, fisiologiche e cliniche. Il sistemacraniosacrale (la sincronia del movimento tra cranio e osso sacro) è caratterizzato da un'attività fisiologica ritmica animata da una successione di contrazioni e decontrazioni a livello di tessuto nervoso e dell'encefalo.
OSTEOPATIA PEDIATRICA
PROBLEMI PEDIATRICI COMUNI
Coliche infantili 
Infezioni croniche respiratorie 
Insonnia 
Infezioni croniche dell’orecchio 
Rigurgiti 
Epistassi 
Difficoltà della suzione 
Ricorrenti infezioni del tratto urinario 
Bambini maldestri 
Enuresi 
Tono muscolare anormale 
Disturbi digestivi
i
OSTEOPATIA E FERTILITA'
L'osteopatia può essere un valido aiuto nel caso di difficoltà di concepimento. Oltre a far fronte al carico di ansia di tutto l'organismo, può intervenire efficacemente su condizioni meccaniche che possono impedire l'innesto dell'ovulo o il suo trasporto nella camera gestazionale.
Per maggiori info chiama la D.ssa oppure invia una mail: patrizia.patane@libero.it
ERNIA DISCO LOMBARE
Come un’ernia del disco causa dolore:

Quando un disco si degenera, questo può erniare (il nucleo interno spinge fuori) dietro nel canale spinale, questo è ciò che è definito ernia del disco. Il punto debole in un disco è immediatamente sotto la radice del nervo, e un’ ernia del discoin quest’area mette una pressione diretta sopra il nervo, che a sua volta può causare dolore, irradiandosi giù per la gamba del paziente fino al piede. Circa 90% delle ernie del disco sono all’altezza di L4-L5 (segmenti lombari 4 e 5) o L5-S1 (segmento lombare 5 e segmento sacrale 1) che causano dolore ai nervi L5 o S1, rispettivamente.

ERNIA DEL DISCO CERVICALE
Se lo spazio della radice del nervo (forame) è già compromesso a causa del collasso dello spazio del disco associato o a causa di un becco dell’osso (osteofito), tutto ciò può causare irritazione alla radice del nervo, radiculopatia (dolore del braccio). Se il forame non è eccessivamente compromesso, la radiculopatia può essere risolta in maniera eccellente con dei trattamenti Osteopatici.
PROSTATITE E DOLORE PELVICO
La prostata è una ghiandola esocrina che occupa un ruolo importante nella conversione del testosterone in diidrotestosterone, forma metabolicamente attiva dell'ormone.

ATM E CERVICALE SUPERIORE
ATM è una piccola articolazione che si trova davanti l’orecchio dove la mandibola e il cranio si incontrano. Questa articolazione permette alla mandibola di muoversi e di funzionare, è l’articolazione più costantemente usata nel corpo. In altre parole questa piccola ma resiliente articolazione realmente è impegnata quotidianamente tutto il tempo. 
Gli stessi denti sono anche importanti per il corretto funzionamento dell’ATM perché, se loro non si trovano in una posizione occlusiva corretta, possono creare stress sufficiente a dislocare il condilo e danneggiare i legamenti e i muscoli del menisco dell’articolazione. 
Pure i Disallineamenti del Tratto Cervicale possono apportare fastidi o incrementare problematiche relazionate all’ATM, il che dimostra il possibile rapporto tra i problemi del tratto cervicale e l’ATM che si propagano ai muscoli della colonna vertebrale influenzando la postura.
Share by: